PILLOLE DI CALCIOMERCATO

« Older   Newer »
 
.
  1. {Baste®™
     
    .

    User deleted



    INTER-ROMA: BURDISSO
    "Ognuno può chiedere quelle che vuole, Se Inter pensa che Burdisso vale 10 milioni di euro va bene, ma se lo chiede in questo momento alla Roma vuol dire che non ha intenzione di chiudere la trattativa". Questo è il pensiero di Fernando Hidalgo, agente del difensore argentino ancora in bilico tra la Roma e l'Inter, proprietari< del cartellino. "Ieri c'è stato un incontro e so che non è andato molto bene. C'è ancora della differenza ma noi vogliamo che si trovi il prima possibile una soluzione perché Nico non sa se tornare a Milano o se rimanere a Roma. Questo gli mette ansia perchè è da tre mesi che stiamo lottando per una soluzione che non arriva". L'agente Fifa, poi, dice di trovare strano che la società nerazzurra che "dopo non aver iscritto Burdisso nella lista di Champinos League e averlo mollato a gennaio, adesso gli danno questo valore. Noi siamo stanchi".

    CATANIA: BIAGIANTI
    "Biagianti al Palermo? Non c'è nulla di concreto". A dichiararlo l'ad del Catania Pietro Lo Monaco. "L'interesse del Palermo per Biagianti è risaputo ma e' rimasto lì, a livello di pour parler - ha detto - E comunque c'è l'idea della società di tenere il giocatore, a meno di un'offerta importante che una società come il Catania non può permettersi di rifiutare". Per il resto il Catania ha fatto "passi avanti per Sosa", mentre Burdisso "e' uscito fuori concorso. Si parla di Manchester City, di altri club. Noi siamo il Catania".

    REAL MADRID: PEDRO LEON
    Potrebbe essere Pedro Leon il prossimo acquisto del Real Madrid: secondo "Marca" e "AS", infatti, il club di Florentino Perez avrebbe raggiunto ieri un accordo con il Getafe per il 23enne esterno destro, che piace anche al nuovo tecnico dell'Inter, Rafa Benitez. Toccherà adesso a José Mourinho la decisione finale, visto che dopo Angel Di Maria l'allenatore portoghese aveva intenzione di acquistare un terzino destro e un centrocampista.

    NAPOLI: ACQUAFRESCA
    Il Nappli è ancora alla ricerca della punta pesante che Mazzarri chiede da tempo. Acquafresca è l'altrernativa più concreta se non dovesse andare in porto l'affare Fred. Le trattative sono avviate e l'attaccante del Genoa potrebbe arrivare sotto il Vesuvio con la formula del prestito con diritto di riscatto.

    JUVENTUS: MEXES
    Mexes vuole lasciare la Roma, dove non trova spazio, e la destinazione più gradita è la Juventus. I bianconeri sono pronti a mettere sul piatto uno scambio con Sissoko, Grygera o Poulsen (tutti graditi da Ranieri), ma i giallorossi hanno bisogno di fare cassa e chiedono contanti. La trattativa, però, potrebbe avviarsi perché il contratto del francese scade l'anno prossimo e la Roma rischia di perderlo senza incassare nulla.

    GENOA: K.P. BOATENG
    Il Mondiale ha messo in luce Kevin-Prince Boateng e il Genoa ne è rimasto affascinato. Il centrocampista ghanese, attualmente al Portsmouth, piace a Preziosi e Gasperini. Sul giocatore ci sono altre squadre, ma il Grifone spinge forte.

    BRESCIA: JEDA
    Il Brescia è un cantiere aperto e i nomi per il ritorno in Serie A sono numerosi. Tra questi è spuntato anche quello del cagliaritano Jeda, che potrebbe arrivare in prestito.

    MILAN: CAMORANESI
    Il futuro di Mauro German Camoranesi è sempre più lontano dalla Juve e sulla sua strada potrebbe presentarsi il Milan. Le due società hanno intavolato diversi discorsi quest'estate e l'italo-argentino si trasferirebbe a San Siro con una cessione vera e propria. La prossima settimana potrebbe essere quella decisiva. Ancora tutti da definire, comunque, costo del cartellino, ingaggio e durata del contratto.

    BARI: GIOVINCO
    Il Bari spinge sempre di più per portare Giovinco in Puglia. Il presidente Matarrese e mister Ventura lo accoglierebbero a braccia aperte. "E' vero, Giovinco ci piace moltissimo", ha ammesso il numero uno biancorosso. Il ds Angelozzi ha già chiesto in prestito la "Fiormnica Atomica": i bianconeri sarebbero d'accordo, un po' meno il giocatore che vorrebbe rimanere a Toirino per giocarsi le sue carte con Delneri.

    PERU': MARKARIAN NUOVO CT
    Sergio Markarian, ex ct dell'Uruguay, è stato nominato nuovo ct del Perù con l'obiettivo di ''ben figurare'' alla Coppa America del prossimo anno e alle qualificazioni per i Mondiali 2014. Lo ha annunciato il presidente della Federazione peruviana Manuel Burga. Il nuovo ct prende il posto del peruviano Jose del Solar, che a seguito di una vicenda disciplinare risalente alla fine del 2007 aveva rotto i ponti con molti nazionali tra cui Claudio Pizarro, bomber del Werder Brema e della Bundesliga, che da allora non ha più giocato in nazionale.

    CELTIC: CHA DU-RI
    Il Celtic ha ingaggiato Cha Du-Ri, nazionale sudcoreano proveniente dal Friburgo. Reduce dall'esperienza ai Mondiali sudafricani, il 29enne difensore deve però ottenere il permesso di lavoro necessario per firmare il contratto biennale con il club di Glasgow.

    VENERDI' 2 LUGLIO

    PADOVA: CALORI ALLENATORE
    Alessandro Calori, l'artefice della storica promozione in serie B del Portosummaga, è il nuovo allenatore del Padova, in sostituzione di Claudio Sabatini. Lo ha reso noto la società biancoscudata che ha raggiunto con Calori l'accordo per un contratto della durata di un anno. Il nuovo tecnico verrà presentato lunedì 5 luglio alle 15 nella sala stampa dello stadio Euganeo.

    CHELSEA: BENAYOUN
    Il Chelsea ha ingaggiato Yossi Benayoun. Il 30enne centrocampista offensivo approda ai Blues dopo aver concluso l'avventura con il Liverpool. Benayoun si era liberato a parametro zero dopo la terza stagione con la maglia dei reds.

    WOLFSBURG: KJAER
    Simon Kjaer è praticamente un giocatore del Wolfsburg. Il difensore danese del Palermo sta per firmare con il club tedesco. Lo ha confermato a Sportmediaset il ds rosanero, Walter Sabatini. "La trattativa è molto avanzata", ha detto. Mancano solo i dettagli, l'accordo è previsto per lunedì.

    REGGINA: RESCINDE VOLPI
    Sergio Volpi (36) e la Reggina hanno risolto il contratto che legava il giocatore al club calabrese per la stagione 2010/2011.

    SAMPDORIA: POZZI
    La Sampdoria ha acquistato dall'Empoli, a titolo definitivo, l'attaccante Nicola Pozzi.

    SAMPDORIA: CURCI
    La Sampdoria ha comunicato di aver acquistato in comproprietà, dal Siena, i diritti sportivi del portiere Gianluca Curci (classe '85).

    LAZIO: BELHADJI
    Belhadji nella prossima stagione vestirà molto probabilmente la maglia biancoceleste della Lazio. A dichiararlo è lo stesso giocatore che dice: "Ho parlato chiaramente al mio club e gli ho detto che vorrei andar via. Attualmente c'è una trattativa in piedi fra la Lazio e il Portsmouth. Le cose stanno andando bene, so che le due società si sono incontrate ed ora stanno limando le distanze. Penso che il mio arrivo a Roma sia assai probabile e succederà presto". Il terzino algerino è davvero vicinissimo al club biancoceleste: "Non so se domani ci sarà un incontro fra il mio agente e la Lazio - ha ammesso al sito 'lalaziosiamonoi.it' - ma posso dire che Lotito è in contatto costante sia con lui che con gli inglesi. Sono davvero contento della volontà della Lazio di acquistarmi. Attualmente penso che la trattativa fra la Lazio e il Portsmouth abbia ampie chance di concludersi positivamente: dico 80-90%".

    MAIORCA: LAUDRUP
    Michael Laudrup è il nuovo allenatore del Maiorca. Alla presentazione alla stampa il nuovo allenatore ha detto: "Sono lieto di questa nuova sfida". L'ex nazionale danese ha firmato un contrattodi due anni.

    JUVENTUS: KRASIC
    Milos Krasic ha ammesso di preferire un suo eventuale trasferimento alla Juventus piuttosto che al Manchester City. ''Non ho ancora deciso nulla, ma il mio grande desiderio è l'Italia, sento dal cuore un'attrazione verso la Juventus. Ho un contratto con il Cska, che ha anch'esso diritto a dire la sua'', ha detto l'esterno del Cska. ''Ho espresso il desiderio di andarmene, sono già sei anni che sono al Cska, spero che la dirigenza della squadra capirà'', ha aggiunto. ''Non posso porre io condizioni alla squadra con la quale ho un contratto, ho detto loro soltanto che vorrei continuare la mia carriera nella Juventus. Con tutto il rispetto per il club che parteciperà alla prossima Champions League e per l'allenatore Mancini, preferirei proseguire la mia carriera a Torino. L'Italia mi attira'', ha concluso.

    FRANCIA: BLANC NUOVO CT
    La federazione francese ha nominato ufficialment Laurent Blanc nuovo commissario tecnico dei transalpini al posto di Raymond Domenech. "Con Laurent parte un progetto per riportare in alto i colori francesi sia dal punto di vista sportivo che da quello morale".

    MANCHESTER CITY: YAYA TOURE'
    Il Manchester City ha acquistato Yaya Toure dal Barcellona. Il 28enne centrocampista ivoriano ha firmato un contratto quinquennale con il club inglese. Al Manchester City, agli ordini del tecnico Roberto Mancini, Toure fara' parte della squadra che comprende anche suo fratello Kolo. Il Manchester City ha messo a segno il secondo colpo in 48 ore: 2 giorni fa, la societa' aveva ufficializzato l'acquisto dell'esterno David Silva dal Valencia.

    WOLFSBURG: FRIEDRICH
    Concluso l'affare tra Herta Berlino e Wolfsburg per il passaggio in biancoverde del trentunenne difensore tedesco. Arne Friedrich, ex capitano berlinese e titolare della nazionale tedesca, percepirà 2 milioni di euro all'anno per tre anni.

    BARI: RINAUDO E PAOLUCCI
    Per puntellare la difesa, indebolita dall'addio di Bonucci, il Bari pensa a Rinaudo, difensore centrale del Napoli classe 1983. Il costo del suo cartellino è di 2 milioni e mezzo di euro. La società pugliese sta scatenando un derby con il Lecce per avere dalla Juventus l'attaccante Paolucci, che chiede una maglia da titolare dopo una stagione deludente in bianconero.

    BRESCIA: BUDAN
    Per rinforzare l'attacco la squadra lombarda pensa al gigante croato di proprietà del Palermo. Igor Budan ha 30 anni e arriva da una stagione in chiaroscuro con la maglia rosanero. Potrebbe essere la giusta spalla di Caracciolo. Il Brescia prova a prenderlo in comproprietà.

    CHIEVO: ARDEMAGNI
    La società clivense è molto vicina al ventitreenne attaccante. In un'intervista rilasciata all'Arena di Verona ha dichiarato che "gli piacerebbe proprio venire a giocare a Verona". Ardemagni l'anno scorso ha realizzato 22 goal in serie B ed è di proprietà di Cittadella e Triestina. Il suo cartellino vale circa 5 milioni di euro. Per il Chievo sarà una lotta a due con l'Atalanta, altro club intenzionato a prendere l'attaccante.

    MILAN: HONDA
    Reduce dall'ottimo Mondiale con la nazionale giapponese, Keisuke Honda è stato accostato questa mattina al Milan. Una voce che non trova tuttavia conferma nelle parole di Kees Ploegsma jr, agente dell'attaccante del Cska Mosca, intervistato in esclusiva da Calciomercato.it. "Al momento non c'è nulla, se non una serie di 'rumors' che non trovano conferma in interessamenti concreti. Non ci ha contattato nessun club. Il giocatore ora è in vacanza. E' arrivato al Cska Mosca lo scorso aprile, ma nel calcio non si sa mai. Qualora dovesse arrivare un'offerta importante, è possibile che la società russa decida di prenderla in considerazione".

    REAL MADRID: VAN PERSIE
    Il club di Mourinho è sulle tracce dell'attaccante dell'Arsenal. Il cartellino del ventiseinne olandese costa 42 milioni di euro, ma secondo Marca, ci sono buone possibilità che la trattativa si apra.

    ATL. MADRID: FILIPE LUIS
    L'Inter attende di capire il futuro di Maicon e gli sviluppi della trattativa tra Atletico Madrid e Deportivo La Coruña prima di muovere passi concreti per il terzino sinistro Filipe Luis, una negoziazione che al momento sta vivendo una fase di stallo. "L'unica trattativa in piedi è con l'Atletico Madrid -esordisce a Calciomercato.it Manuel Garcia Quilon, agente del brasiliano e anche di Rafa Benitez-. Al momento è tutto fermo a causa delle modalità di pagamento, ma io non ho sentito nessuno dell'Inter, non mi hanno contattato".

    VICENZA: SOLIGO
    Il Vicenza comunica che, nella giornata odierna, è stato sottoscritto un contratto economico con il centrocampista Evans Soligo, classe 1979.

    GENOA: MARCHETTI
    Il Genoa pensa ad uno scambio di comproprietà con il Cagliari, l'attaccante Acquafresca per il portiere azzurro Marchetti. E' risaputo che la società genoana è in cerca di un portiere, l'affare Sorrentino sembra essere più difficile del previsto, mentre il Cagliari riabbraccerebbe volentieri Acquafresca che però dovrà ridursi l'ingaggio.

    JUVENTUS: MOTTA
    Dopo la fumata nera di giovedì, per Motta alla Juventus oggi ci sarà un altro incontro tra Udinese e il club torinese. Tra domanda e offerta balla 1 milione di euro, ossia l'esterno approderà a Torino con un prestito oneroso di 500mila euro con obbligo di riscatto, ed è proprio qua che la società friulana vuole 6 milioni di euro mentre la Juve ne offre 5. Facile pensare che le due parti si incontrearanno a metà strada.

    PANATHINAIKOS: GOVOU
    Secondo L'Equipe l'attaccante del Lione, Govou in scadenza di contratto dovrebbe accettare nelle prossime ore il contratto biennale proposto dal Panathinaikos. Nel club greco troverà il connazionale Cissè.

    REAL MADRID: VAN DER WIEL
    La stampa spagnola con As riferisce che se il Real Madrid non dovesse arrivare a Maicon, l'alternativa sarebbe Van Der Wiel. Il giocatore che milita nell'Ajax e sta disputando un buon Mondiale con la maglia Orange. L'esterno 22enne ha il contratto in scadenza nel 2013 con la società di Amsterdam però il grande ostacolo sarebbe il rivale storico delle Merengues, il Barcellona che sta visionando da tempo il giocatore.

    OLYMPIACOS: CAMORANESI
    Il club Greco, Olympiacos si è fatto avanti per Mauro German Camoranesi. Il giocatore argentino in scadenza di contratto con la Juve nel giugno 2011 si trasferirebbe volentieri ad Atene, e il club torinese vorrebbe cederlo per ricavare dei soldi per coprire le spese per i vari Martinez, Bonucci, Motta e Pepe ed evitare così di perdere il giocatore fra un anno a parametro zero. Camoranesi per approdare in Grecia però dovrà ridursi lo stipedio, che ora è di 3,5 milioni di euro a stagione.

    ROMA: BURDISSO
    Oggi Daniele Pradè e Marco Branca si incontreranno per definire l'ormai certo, per la volontà del giocatore, passaggio di Burdisso in giallorosso. L'affare si può chiudere su una base 6,5 milioni di euro. Nel frattempo ha parlato il procuratore dell'argentino, Hidalgo che ha detto: "L'Inter ha detto di essere disponibile ad abbassare il prezzo per accontentare il giocatore. Ora aspettiamo uno sforzo della Roma".

    BAYERN: SCHWEINSTEIGER
    Secondo Tuttosport il Bayern Monaco avrebbe rifutato un offert di 50 milioni di euro del Real Madrid per il centrocampista della nazionale tedesca, Bastian Schweinsteiger. Il tedesco è per Mourinho l'alternativa di Gerrard, nel caso in cui l'affare tra Reds e Merengues non andasse in porto.

    BRESCIA: SERENI
    Nel walzer di portiere che si sta verficando in serie A, sarebbe interessato anche Sereni che potrebbe tornare nella massima serie e firmare con il Brescia. Con il Torino si tratta sull'ingaggio che andrebbe spalmato su due anni.

    VALENCIA: COSTA
    Il Valencia dopo aver venduto i suoi gioielli Silva e Villa, ha messo a segno il primo colpo di mercato in entrata: Alberto Costa centocampista argentino del Montpelier che si è ben comportato nell'ultima stagione. Il traferimento è avvenuto per 6,5 milioni di euro.
     
    Top
    .
0 replies since 3/7/2010, 15:13
 
.